L’ULTIMA SETTIMANA…

Ciao! Come va’? La pioggia di stanotte ha cambiato poco pero’ quella che iniziaè l’ ultima settimana lavorativa prima del periodo di ferie!!Evvai un attimo per me!!Grazie ad un amico riusciro’ anche ad andare in montagna, lontana da Milano!! Trudy e Bunny rimarranno nel loro appartamento seguiti  … Ho bisogno di ricaricarmi per poi ricominciare la battaglia per il soffito … Continua a leggere

UN MIO PENSIERO SULLA PAROLA “EDUCARE”

Educare, amare,stanno diventano parole dimenticateVengono sostituite dal pensiero del dovercorrere perche’ al figlio possa non mancare nulla… Si cerca di mantenere il figlio con tutti gli strumenti tecnologicidell’ ultima ora e si sottovaluta quello che una volta era saper direno!! Una mamma tempo fa’ mi ha risposto “ma è sempre con la baby sittermi sento gia’ in colpa per questo … Continua a leggere

UNA DONNA

    Mi sono svegliata da poco e mi guardo attorno.. Sono una donna di ventinove anni  . Sono sposata ,arrivo da una casa  dove la violenza e il potere  di mio padre su tutto era cosa normale…mentre guardo questa mia nuova casa penso che per me non sara’ cosi..   Oggi per me e mio marito sara’ una giornata … Continua a leggere

POSITIVO, NEGATIVO

Ciao come va’? Buon ferragosto dovunque tu sia!  Mi sono preparata un aperitivo con… prosciutto crudo…melone e philadelfia, a seguire  pasta e frutta a volonta’…   Non è il massimo dei menu’ pero’ !! Nella mattinata ho iniziato a leggere”LA PEDAGOGIA DEL CORAGGIO”  lo trovo  coinvolgente… Vorrei regalarlo a tutti perche’quello di cui parla tocca prima o poi tutti e … Continua a leggere

BAMBINA SPOSA

Non ci riusciamo!!  Non riuscira’ mai l’ integrazione  se non c’è la volonta’ di aprire la mente, accettare che oggi giorno tenere la ragazza con il terrore che qualcosa di brutto  possa accaderle,picchiandola è  un atto punibile dalla legge… Oggi l’ uomo è padrone di se’ e basta!! La donna è una persona con una propria liberta’ e va’ RISPETTATA!!!!

RISPETTO PER I BAMBINI

Mercato, bambino in braccio e piattino davanti: non so’ se anche a te ha colpito usano il bambino come motivazione per chiedere soldi, non ha da mangiare, non le sento parlare in plurale”Non abbiamo…” L’ abitudine a dover vendere bene il discorso bambino svalutando se stessa perche’ a chi la manda a elemosinare non importa lei donna- persona con una … Continua a leggere