DA ROBERTO…

 La tua mente

svuotata della Vita

versata su terra insanguinata

e riempita

d’esplosivo.

Tra le tue mani

un’arma

per nascondere

la tua vigliaccheria

di umano.

Ma sei umano?

Distribuisci…morte

e vivi nell’ombra.

Non conosci più

il sorriso, l’amore…

ma solo uno sghembo ghigno

che marchia

il tuo volto

avvolto dalla follia.

Una scia di morte

segue i tuoi passi

mentre i tuoi neuroni

spappolati dalla Follia

tua Padrona,

divenuti oramai

nella mente tua

un Mostro.

 

Poesia di Roberto Rossi. Dedicata a chi crede nelle bombe ed alla sua follia mentale.

DA ROBERTO…ultima modifica: 2012-05-26T18:22:36+02:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento