SENZA PAROLE!!

TRATTO DA GOOGLE NEWS

Quando si parla di “caccia alle streghe”, non si può non pensare a quel fenomeno storico che, fra il XV e il XVIII secolo portò alla persecuzione, tortura e condanna al rogo di numerose donne nell’occidente cristiano, tacciate di essere dedite alla stregoneria e alla fornicazione con il diavolo. Ebbene, dall’India ci giunge una storia che, per l’umanità del XXI secolo, risulta alquanto incredibile e sconcertante.
Phuleswari Halua, una donna di 45 anni, è stata bruciata viva a Guwahati, capoluogo situato nello stato federale dell’Assam.
La notizia è stata riportata dal “Times of India” che, però, non ha specificato le motivazioni del terribile gesto da parte della comunità della cittadina indiana.
Sembra che la “colpa” della donna, madre di cinque figli, fosse quella di essere rimasta vedova. Nella penisola indiana, di solito le vedove, ree di essere sopravvissute ai mariti, subiscono un trattamento discriminatorio e destinate all’accattonaggio.

 

http://www.settimopotere.com/index.php?option=com_content&view=article&id=4264:india-donna-bruciata-viva-perche-considerata-una-strega&catid=48:cronaca-estera&Itemid=162i78ebq.jpg

SENZA PAROLE!!ultima modifica: 2012-05-13T19:37:33+02:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento