NELL’UOVO VORREI…

Io sento forte il desiderio che questa pasqua possa portare con se la “forza” per risvegliare negli uomini la consapevolezza che la violenza come tale su qualunque essere vivente venga fatta cambia soltanto in peggio il mondo .. La violenza sulla donna  poi non puo’ portare all’ amore.   La consapevolezza pero’ che  la donna è un essere vivente prima di … Continua a leggere

L’EMERGENZA

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/03/27/news/l_uomo_in_casa_diventa_assassino_una_donna_uccisa_ogni_due_giorni-32260263/   L’EMERGENZA L’uomo in casa diventa assassino una donna uccisa ogni due giorni Quarantasei donne uccise dall’inizio dell’anno. Vittime dell’uomo che avevano accanto. Una strage silenziosa. La legge non basta: serve una nuova cultura di ADRIANO SOFRI 

CAMBIARE…!!!

Ti ringrazio cara Mariangela per aver inserito al mia poesia. Certo due parole. Questa poesia è come fosse un grido d’aiuto che io, come uomo-maschio, lancio nelle coscienze dei miei simili,affinché cominciassimo a considerare la nostra follia nei vostri confronti. Stiamo perdendo qualcosa di unico ed irrepetibile…la vostra poesia!!!Oltre al Rispetto nei vostri confronti come Persone prima di tutto. Venerdì … Continua a leggere

DONNE ALLO SPECCHIO

Quando l’infanzia né si comprava, né si vendeva e ogni bambino, aveva ancora il diritto di essere bambino. Ora invece, viviamo in un paese in cui fa giustamente inorridire l’idea che un ricco, vecchio signore possa aver usato giovani donne per soddisfare i suoi “bassi istinti” ma, la naturalezza con cui le giovani donne ammettono candidamente di essersi fatte usare, … Continua a leggere

NEGLI SPAZI DELLA MENTE

  Negli spazi della mente un altra strada ha avuto liberta’ non ha piu’ barriere…   L’ultimo pezzo è stato tolto     Una nuvola di parole ,pensieri, immagini esce, mi affolla la mente..     Mi accorgo pero’ che non riescono piu’ a farmi male.. Vogliono soltanto uscire…   Le parole sono ancora forti ma le immagini che le … Continua a leggere

LASCIAR VIVERE IL BAMBINO….

  Oggi siamo troppo presi per  fare uscire anche nell’ intimità quella spontaneità che è classica del bambino e caratterizza quel momento facendolo diventare un attimo solo per te.. Lasciarsi andare oltre all’ affrontare i problemi che la quotidianità ci serve come piatto del giorno è a mio parere importante ti da’ la possibilità di rapportarti. all’ altro con più … Continua a leggere

Storia di Angela

domenica 11 marzo 2012 Storia di Angela: la lunga strada verso il Paritismo   PERCHÉ di Roberto Rossi Non ho trovato titolo migliore per definire quanto ho scritto. Negli ultimi anni ed anche in questi giorni, purtroppo, in Italia si susseguono numerosi, direi troppi, sarebbero troppi anche se fosse uno solo, omicidi di donne o meglio “femminicidi”. Fatti che nel … Continua a leggere