PER GLI AMICI

Ciao! Come va’?Che giornate ! Corse, soddisfazioni

ma anche come sempre le incognite….Ho messo alla prova dopo

l’ intervento il mio fisico e devo dire che oggi sono distrutta…ma nella

settimana ha retto con un leggero fastidio…

Sto’ pensando sempre di piu’ al riprendere la mia capacita’ di godere delle

piccole cose!!Non voglio!!!!Fare parte di quelle persone che per godere di una cosa

 deve essere grande!!Non voglio delle amicizie per arrivare a…Io vivo l’ amicizia perche’ stimo la persona! Perche’  abbiamo delle posizioni comuni…!Non voglio qualcosa che non possa far parte

di un cammino che mi faccia arrivare al rafforzamento dei rapporti!! E soprattutto voglio imparare  “A vivere l’ attimo presente” senza appesantirlo con le mie ansie…

DA “Anthony de Mello

– Primo: e’ inutile voler dominare questa insicurezza cercando di cambiare le cose fuori di te. I tuoi sforzi possono avere successo, ma solo in minima
parte; possono recarti qualche sollievo, ma sara’ un sollievo di breve durata. Non vale la pena percio’ di sprecare energie e tempo nel cercare di
mettere a punto il tuo aspetto fisico, o nel guadagnare piu’ denaro, o nell’assicurarti piu’ amore da parte dei tuoi amici.

– Secondo: questo fatto ti portera’ ad affrontare il problema dove esso realmente si trova, cioe’ nella tua testa. Pensa a quanta gente nella tua
stessa identica situazione attuale non proverebbe la minima insicurezza.
C’e’ della gente cosi’. Percio’, il problema non viene dalla realta’ esterna a te; ma, da te stesso, dalla tua pianificazione.

– Terzo: devi tener presente che questi programmi sono stati inseriti dentro di te da gente insicura, la quale, quando tu eri molto piccolo e
impressionabile, con il suo comportamento e con le sue reazioni paniche ti ha insegnato che ogni qual volta il mondo esterno non collima con un certo
modello, si deve creare dentro di te uno scompiglio emozionale, chiamato insicurezza, e tu devi fare quanto ti e’ possibile per riorganizzare in
maniera diversa il mondo esterno: devi guadagnare piu’ soldi, devi procurarti piu’ sicurezze, devi calmare e compiacere la gente che hai
offeso, ecc. ecc., perche’ i tuoi sensi di insicurezza scompaiano.

Appena tu ti rendi conto che non ha affatto bisogno di fare tutto questo, che cio’ facendo non risolveresti niente e che lo scompiglio emozionale e’
causato soltanto da te e dalla tua cultura, solamente quando ti rendi conto di tutto questo, il problema si vanifica e tu provi un reale sollievo.

– Quarto: ogni qual volta sei insicuro su cio’ che ti potrebbe accadere in futuro, ricordati di questo: negli ultimi sei mesi dell’anno appena
trascorso tu ti sentivi terribilmente insicuro riguardo ad avvenimenti che quando poi si sono verificati li hai in qualche modo dominati. E, cio’,
grazie alle energie che quel particolare momento ha suscitato in te, non gia’ grazie alle precedenti preoccupazioni, le quali ti han solo fatto
soffrire inutilmente e ti hanno indebolito emozionalmente

 un abbraccio..un sorriso e a presto

PER GLI AMICIultima modifica: 2010-08-25T21:54:00+02:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento